ALA

Associazione Lavoratori Seniores d'Azienda

Gran tour della Spagna , 24-30 maggio 2015

 

toledo

ISCRIZIONE: Le iscrizioni dovranno avvenire entro il 20/03/2015, e verranno ritenute valide solo se accompagnate del versamento dell’acconto di euro 300 per persona prenotata. Il saldo dovrà essere versato entro il 05/05/2015. I soci possono iscriversi direttamente presso la sede dell’ALA, il Lunedì e il Mercoledì dalle ore 9 alle ore 12.00 chiedendo dei Sigg. Allevi o Marcantonio, oppure versando la quota con bonifico bancario usando il codice IBAN IT 58N0504832810 000000000519 a favore dell’ALA , o a mezzo c.c. n. 42462200,  indicando causale “tour Spagna”.  La gita si effettuerà al raggiungimento di 50 partecipanti

Per ulteriori informazioni tel 02952555809,  e-mail scrivici.alas@gmail.com

 

Programma di massima:

 24 maggio 2015 Milano – Madrid

Trasferimento in bus GT riservato per l’aeroporto di Milano Linate. Operazioni d’imbarco.  Partenza con volo di linea Iberia delle ore 08,00  per Madrid con arrivo previsto alle ore 10,25. All’arrivo incontro con la guida locale ed inizio delle visita della capitale spagnola, con un giro panoramico della città toccando i luoghi più importanti dal lato architettonico come la Plaza Cibeles, la Plaza de Toros, con l’arena per le corride, le porte di Alcala e di Toledo, il Municipio. Pranzo in Ristorante. Nel pomeriggio visita del Palazzo Reale,  “gigante” di 2.000 stanze che nel Settecento il re Filippo IV commissionò a valenti architetti italiani perché lo costruissero sul luogo dove sorgeva la prima “alcazar” (fortezza) araba. Nata come residenza reale, il Palazzo fu tale fino alla deposizione di Alfonso XIII; il suo successore ed attuale sovrano Juan Carlos risiede infatti fuori città ed il Palazzo è utilizzato solo per le occasioni ufficiali. Tra i locali aperti al pubblico meritano la visita l’enorme Salone dei Banchetti, la Sala della Porcellana con pareti e soffitto decorati, la Sala del Trono con i seggi reali e le Sale Gasparini.

 Sistemazione in Hotel 4 stelle. Cena e pernottamento.

 25 maggio 2015 Madrid

Prima colazione in Hotel.

Intera giornata dedicata alla città di Madrid con guida.

Visita del Museo del Prado,  una delle pinacoteche più importanti del mondo. Vi sono esposte opere dei maggiori artisti italiani, spagnoli e fiamminghi. Pranzo in ristorante.

Nel pomeriggio continuazione della panoramica della Città di Madrid, con un percorso che spazia dal secolo XVI al XXI: il Paseo de la Castellana, il Palacio de Congresos, il Nuevos Ministerios, lo Stadio “Bernabeu” del Real Madrid, l’Universidades, il Museo delle Scienze Naturali, la Piazza Colon, la Biblioteca Nacional, il Paseo del Prado, la Stazione di Atocha, il Parco del Retiro, la Porta del Sol, il Teatro Reale, la Cattedrale dell’Almudena, la Basilica di Francesco il Grande, fino al ricongiungersi con la Gran Via. Rientro in Hotel. Cena e pernottamento.

 

26 maggio 2015 Madrid / Avila / Segovia / Madrid

Prima colazione in Hotel.  Al mattino visita con guida di Avila. Eternamente battuta nel vento, Avila guarda dall’alto delle sue famose mura la brulla pianura intorno. Austera città medievale e prigioniera del Cinquecento. Lo straordinario centro monumentale ha valso alla città di Avila la qualifica di patrimonio universale dell’umanità da parte dell’UNESCO. Visita della Cattedrale partecipe del sistema difensivo cittadino, si innalza in forma di transizione dal romanico al gotico. Al termine della visita si prosegue per la Plaza de la Victoria detta anche Plaza Mayor situata al centro della città. Visita delle grandiose mura perfettamente conservate che la circondano. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio  si raggiunge Segovia, dichiarata patrimonio dell’Umanità. Visita con guida, a piedi, della città percorrendo le viuzze e i vicoli stretti del medievale centro storico, circondato da mura con 86 torri, ricco di palazzi aristocratici, chiese romaniche e conventi. All’interno della muraglia si ammireranno la casa del Pico con i suoi mattoni aguzzi il torrione di Lodola, la chiesa e museo Saint Martin, il convento Corpus Domini ma soprattutto il bellissimo Alcazar Fortezza costruita tra l’XI e il XV secolo. Passeggiando ancora si arriva alla cattedrale, in Plaza Major. Per finire in bus si raggiunge quello  che è il simbolo della città il suo acquedotto romano costruito sotto Traiano e considerato il maggior monumento romano in Spagna con i suoi 728 mt. di lunghezza e 28 mt di altezza.  Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

 

27 maggio 2015 Madrid / Salamanca / Madrid

Prima Colazione in Hotel. La giornata è dedicata a Salamanca, città universitaria per eccellenza.

In mattinata  visita con guida della città, entusiasmante e patrimonio dell’umanità dalla metà degli anno ’80. Il ponte romano aperto ai pedoni è, nella sua semplicità e robustezza, un vero viaggio nel passato. Il suo centro storico con la Plaza Mayor incantano il visitatore anche per la vivacità e l’allegria. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio tempo libero in città e partenza per il rientro a Madrid. Cena e pernottamento.

 

28 maggio 2015 Madrid / Guadalajara / Alcalà de Henares / Madrid

Prima Colazione in Hotel. Si parte alla volta di Guadalajara, capoluogo dell’omonima provincia, situata nella comunità autonoma di Castiglia-La Mancia. Visita della città il cui nome deriva dall’arabo Uad-al-Hayar (fiume di pietre), fu fondata dai romani con il nome di Arriaca, prima di diventare una delle più importanti città islamica della Spagna settentrionale. Pranzo in ristorante.

Il pomeriggio è dedicato alla visita di Alcalá de Henares,  una delle prime località da visitare in Spagna, dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO, luogo di nascita dell’illustre Miguel de Cervantes, autore del “Don Chisciotte”, e sede di una delle più prestigiose università del paese. Non lontana dalla capitale, Alcalá si trova sulle rive del fiume Henares, fatto che ne ha deciso lo sviluppo urbano sin dalla sua nascita, nel periodo romano.

Cena e pernottamento in hotel.

 

29 maggio 2015 Madrid / Toledo / Aranjuez / Madrid

Prima Colazione in Hotel. In mattinata visita della città di Toledo: coronata dalle imponenti chiese e fortezze che sovrastano il colle, costituisce un complesso monumentale ed artistico di gigantesche proporzioni. L’intera città è considerata un monumento nazionale.  Pranzo in Ristorante. Escursione pomeridiana ad Aranjuez, posta sulla riva sinistra del Tago, nota per i suoi edifici reali e per i grandi giardini in contrasto con l’aridità della zona circostante della Nuova Castiglia. Nel pomeriggio rientro a Madrid per la Cena e serata dedicata allo Spettacolo di Flamenco in locale tipico. Rientro in Hotel. Pernottamento.

 

30 maggio 2015 Madrid / Milano

Prima Colazione in Hotel. Escursione a San Lorenzo de El Escorial. Complesso storico-artistico sorto attorno al Monastero di El Escorial. Questo splendido complesso architettonico, dichiarato dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità, venne fatto costruire da Filippo II nel XVI secolo, per commemorare la battaglia di San Quintino. E’ formato dal Palazzo Reale, il Monastero, una magnifica biblioteca e una gran basilica coi cenotafi del re e di suo padre Carlos I. Nel Pantheon si trovano sepolti quasi tutti i re spagnoli. Inoltre, la pinacoteca, conserva un’importante collezione con opere di Van der Weyden, El Greco, Tintoretto, Veronese e Velázquez.

Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio rientro a Madrid, tempo libero a disposizione nel centro e, ad orario convenuto, trasferimento all’aeroporto. Operazioni d’imbarco. Partenza con volo di linea Iberia delle ore 19,50 con arrivo a Milano Linate alle ore 21,40.

Sbarco, ritiro bagagli e rientro in bus riservato.